Credito Cooperativo: la riforma si riforma

DiIntellibank

Credito Cooperativo: la riforma si riforma

Il 25 luglio 2018 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.171 il decreto legge n. 91 “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative” che, all’art. 11, contiene alcune previsioni riguardanti la “Proroga di termini in materia di banche popolari e gruppi bancari cooperativi”.

Obiettivo dichiarato da parte dell’Esecutivo è quello di “rafforzare la finalità mutualistica” ed il radicamento territoriale delle BCC”.

Di seguito i contenuti essenziali del decreto (la cui conversione in legge dovrà avvenire da parte del Parlamento entro il 23 settembre 2018) che va a modificare in alcuni punti l’impostazione normativa della riforma del Credito Cooperativo, così come definita nella legge 49 del 2016.

Leggi tutto l’articolo.