Terremoto Centro Italia: BCC vicine alle Popolazioni

DiIntellibank

Terremoto Centro Italia: BCC vicine alle Popolazioni

Le Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane sono concretamente vicine alle popolazioni colpite dai violentissimi sismi del 24 agosto e, purtroppo, di questi ultimi giorni (26 e 30 ottobre). A livello nazionale, Federcasse ha attivato – in collaborazione con le Federazioni Locali interessate (Lazio-Umbria-Sardegna e Marche) – una raccolta di fondi da destinare a iniziative di solidarietà a favore delle popolazioni colpite dal sisma.

A questo proposito è stato aperto un apposito conto corrente presso Iccrea Banca Spa, con la causale “Terremoto 2016 Centro Italia” presso il quale saranno convogliati i contributi di amministratori, dipendenti, soci, clienti delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane e di chiunque voglia contribuire a sostenere, attraverso l’impegno delle banche di comunità dei territori colpiti, l’opera di primo soccorso e ricostruzione.

DONA ANCHE TU!