Archivio mensile febbraio 2018

DiIntellibank

M’illumino di meno 2018

Le questioni ambientali e il cambiamento climatico sono tra le maggiori sfide da affrontare. E gli effetti degli eventi naturali collegati al clima hanno conseguenze di vasta portata per l’economia e il sistema finanziario.

In questo scenario, le BCC sono “protagoniste”, poiché da sempre sono banche attente alla tutela ambientale, al risparmio energetico e, in generale, all’utilizzo consapevole delle risorse ambientali, in coerenza con il dettato statutario, che impegna ogni BCC a promuovere “la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale opera”.

Più in generale, il sistema del Credito Cooperativo può contare sul supporto tecnico assicurato dal consorzio BCC Energia, che ha reso possibile l’acquisto di gruppo di energia pulita, consentendo ad ogni BCC di risparmiare sulla propria bolletta. Nel 2017 il Credito Cooperativo e le imprese clienti hanno consumato 106.508.319 kWh di energia pulita a condizioni agevolate, evitando l’immissione nell’atmosfera di 35.208 tonnellate di Co2.

Nel complesso, infine, ammontano a oltre 44,8 milioni di euro i finanziamenti che il Credito Cooperativo ha destinato negli ultimi anni alla produzione di energia da fonti di energia rinnovabile ed alternativa nelle comunità.

Sono, inoltre, numerose le iniziative del Credito Cooperativo già avviate a favore del risparmio energetico, della diffusione di energie rinnovabili, della salvaguardia ambientale attraverso forme di credito che incentivano le buone pratiche di privati e imprese. Molte di queste realizzate con la collaborazione degli enti locali, delle associazioni di categoria e dell’associazionismo, al fine di contribuire a rendere il nostro Paese sostenibile.

Tra le più recenti iniziative del Credito Cooperativo, certamente l’adesione (per il decimo anno consecutivo) all’iniziativa “M’illumino di meno”, promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di Radio2 Rai in occasione della tradizionale “Giornata del risparmio energetico” che quest’anno si terrà il prossimo 23 febbraio e avrà come tema principale quello del camminare. Sul sostegno delle BCC ai territori è possibile consultare il sito.